Relatore Anno pubblicazione Tematica
SOCIETÀ ED ENTI PUBBLICI Visualizza ingrandito

SOCIETÀ ED ENTI PUBBLICI

RAC-231-SEP

AREA TEMATICA: SOCIETÀ ED ENTI PUBBLICI

Questa Raccolta 231 contiene gli articoli riguardanti le Società ed Enti Pubblici, redatti dai più autorevoli esperti, pubblicati sulla Rivista tra il 2006 e il 2017.

Maggiori dettagli

30,00 € iva escl.

Dettagli e caratteristiche

Tematica Società ed Enti Pubblici
Formato Documento Digitale: PDF

Sintesi dei Contenuti

 

AUTORE

TITOLO

RIVISTA

1

Carlo Manacorda

La responsabilità amministrativa delle società miste

1-2006

2

Francesco Vignoli

Brevi note sulla controversa responsabilità “da reato” ed erariale delle società a partecipazione pubblica

4-2006

3

Paolo Ielo

Società a partecipazione pubblica e responsabilità degli enti

2-2009

4

Fabrizio D'Arcangelo

Le società a partecipazione pubblica e la responsabilità da reato nella interpretazione della giurisprudenza di legittimità (commento alla sentenza della Corte di Cassazione n. 28699/10)

4-2010

5

Carlo Manacorda

Le nuove frontiere del decreto 231: l'attività economica pubblica

3-2011

6

Sergio Beltrani

La responsabilità da reato delle società a capitale misto (commento a Cass., sez. II, 9.-21.7.2010, n. 28699)

3-2011

7

Angelo Tresoldi e Ermelindo Lungaro

L'applicazione del d.lgs. 231/2001 nel settore pubblico: opportunità normative e best practice

1-2012

8

Carlo Manacorda

Il "buon andamento" della pubblica amministrazione: i contributi del decreto 231

1-2012

9

Matteo Bascelli

L. 190/2012 (cd. legge anticorruzione): il primo approccio del legislatore italiano ai whistleblowing schemes

2-2013

10

Giuseppe Tondi

Enti pubblici economici, enti strumentali di istituzioni territoriali, società partecipate dalle pubbliche amministrazioni: obbligatorio il MOGC 231

4-2013

11

Faustino Petrillo

Il responsabile della prevenzione della corruzione ex l. 190/2012 e l'Organismo di Vigilanza ai sensi del d.lgs. 231/2001: ruoli e responsabilità. Due figure sovrapponibili?

1-2014

12

Marco Sargenti

L'applicazione della l. 190/2012 con particolare riferimento agli enti pubblici economici e agli enti di diritto privato in controllo pubblico

1-2014

13

Maurizio Arena

Piani di prevenzione della corruzione e Modelli organizzativi 231 nelle società a partecipazione pubblica

1-2014

14

Francesco Vignoli

L'organismo di diritto pubblico nella giurisprudenza penale con particolare riferimento alla responsabilità dell'ente

3-2014

15

Mario Ippolito

Società a partecipazione pubblica tra Piano per la prevenzione della corruzione ex l. 190/2012 e Modello organizzativo ex d.lgs. 231/2001: possibili soluzioni operative

3-2014

16

Carlo Manacorda

Decreto 231 e legge 190: l'anticorruzione allinea privato e pubblico

4-2014

17

Sandro Bartolomucci

L'annoso problema delle società partecipate pubbliche: spunti di riflessione su natura ed organizzazione muovendo dalla Relazione 2014 della Corte dei Conti

4-2014

18

Gaetano Aita, Aureliano Aita, Sonia Boccuni, Valentina Stilla e Zoe Patsis

La legge anticorruzione e la sua applicazione per soggetti privati in controllo pubblico

1-2015

19

Simona Rostagno

Società a partecipazione pubblica strumentali e gestori di servizio pubblico dopo l'art. 24 bis l. 114/2014: Modello 231 e adempimenti ex art. 10 e 43 d.lgs. 33/2013 s.m.i.

1-2015

20

Carlo Manacorda

Società ed enti controllati e partecipati da pubbliche amministrazioni e norme anticorruzione: il ruolo del decreto 231 nell'interpretazione dell'Autorità nazionale anticorruzione e del Ministero dell'Economia e delle Finanze

3-2015

21

Fabrizio Voltan e Ilenia Caratozzolo

Riflessioni in tema di Codice Etico integrato ai sensi del d.p.r. 62/2013 nelle società a partecipazione pubblica

3-2015

22

Camilla Calzone

Linee Guida A.N.A.C.: implicazioni pratiche sulle metodologie di individuazione e valutazione dei rischi di corruzione nelle società in controllo pubblico

4-2015

23

Fabio Foglia Manzillo

A proposito delle Linee guida dell'A.N.A.C. sulle società partecipate da enti pubblici: quando la soft law diviene hard law

4-2015

24

Sandro Bartolomucci

Le Linee guida di A.N.A.C. per le società in mano pubblica: un'occasione mancata per l'enforcement della normativa su Anti-Corruzione e Trasparenza

4-2015

25

Gaetano Aita, Aureliano Aita, Valentina Stilla e Zoe Patsis

Le Determinazioni dell'ANAC inerenti all'aggiornamento 2015 del Piano Nazionale Anticorruzione e al regime applicabile agli enti di diritto privato in controllo pubblico

1-2016

26

Luigi Pecorario

La responsabilità 231 della società in house: il controllo analogo, gli apicali di fatto e la necessità di un'interpretazione estensiva dell'art. 5 del decreto

1-2016

27

Maria Francesca Artusi e Paolo Vernero

231 e anticorruzione: punti interrogativi per le società partecipate "non in controllo pubblico"

1-2016

28

Maurizio Bortolotto e Carola Boggio Marzet

La natura dell'illecito amministrativo 231/2001 nelle società partecipate

1-2016

29

Carlo Manacorda

Società in house: la non fallibilità complica l'applicazione del decreto 231

2-2016

30

Mara Chilosi

L'aggiornamento dei Piani triennali di prevenzione della corruzione da parte delle società pubbliche in attuazione del nuovo PNA e delle Linee Guida dell'ANAC sulle partecipate

2-2016

31

Mario Ippolito

Il Modello organizzativo ex d.lgs. 231/2001 "integrato" dalle misure anti-corruzione nelle società partecipate non in controllo pubblico

3-2016

32

Antonio Salvatore

Responsabilità ex d.lgs. 231/2001 e nuovo Codice degli appalti: difetti di raccordo e di coordinamento in un contesto già problematico

4-2016

33

Carlo Manacorda

Il nuovo codice degli appalti pubblici e dei contratti di concessione: le presenze del decreto 231

4-2016

34

Luigi Pecorario

Il modello 231 trova ulteriore ed autonoma ragion d'essere nel nuovo codice degli appalti: da elemento "accidentale" e di punteggio nel rating di legalità a elemento "costitutivo" e reputazionale ai fini dell'attribuzione del rating di impresa

4-2016

35

Carlo Manacorda

Modello di organizzazione e di gestione ex decreto 231 e adempimenti anticorruzione e sulla trasparenza: una convivenza problematica

1-2017

36

Ciro Santoriello

La disciplina in tema di responsabilità da reato delle persone giuridiche e le società a partecipazione pubblica: ragioni e perplessità nella determinazione della sfera di applicazione del d.lgs. 231/2001

1-2017

37

Francesco Vignoli

Spunti critici e ricostruttivi in tema di Testo Unico delle società a partecipazione pubblica

1-2017

38

Carlo Manacorda

Il Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica: quali spazi per il decreto 231?

2-2017

39

Mario Ippolito

L'Organismo di Vigilanza nelle società a partecipazione pubblica: la specificità dei controlli richiesti anche in una prospettiva di fraud prevention

2-2017

40

Vittore D'Acquarone

Ulteriori riflessioni sui Modelli organizzativi alla luce della relazione ANAC

2-2017

41

Carlo Manacorda

Problemi applicativi del decreto 231: il caso dell'azienda speciale dell'ente locale

4-2017

8 altri prodotti della stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: